Cronaca

Previsioni meteo, inverno alle porte: un giorno di tregua prima di altre piogge e gelate

Lunedì di tregua dopo un weekend piovoso. Il sereno durerà solo 24 ore dato che già da martedi 4 dicembre tornano i temporali e le temperature scendono ulterioremente. L'inverno è alle porte

Lunedì di calma dopo un weekend di temporali su tutta la Toscana e anche su Pisa, dove fortunatamente le piogge non hanno causato particolari disagi nonostante siano caduti 25 millimetri d'acqua nel giro di poche ore. Ma quanto resterà il sereno? Poco, anzi possiamo dire che si tratta di una tregua lampo: già da stasera aumento delle nuvolosità e temperature in ulteriore diminuzione. Da domani temporali e mercoledì nessuna pioggia, anche se la colonnina di mercurio ci fa capire che l'inverno è alle porte. Per saperne di più, ecco le previsioni meteo fornite dal Consorzio Lamma:

Lunedì 3 dicembre

Stato del cielo e fenomeni: sereno o poco nuvoloso. Dalla tarda serata aumento della nuvolosità a partire da ovest.
Venti: deboli o moderati dai quadranti settentrionali con rinforzi sul litorale.
Mari: mossi a nord dell'Elba, poco mossi a sud.
Temperature: massime stazionarie o in lieve diminuzione.

Martedì 4 dicembre

Stato del cielo e fenomeni: molto nuvoloso o coperto; tendenza ad attenuazione della nuvolosità dal tardo pomeriggio-sera a partire dalle zone nord-occidentali. Precipitazioni diffuse sulle zone centro-settentrionali, anche a carattere di rovescio o temporale in particolare nell'interno; precipitazioni a carattere più sparso sulle zone meridionali. Durante la notte ed in mattinata non si escludono fenomeni di pioggia in presenza di temperature negative al suolo, più probabili nei fondovalle della provincia di Arezzo.
Venti: forti di Libeccio sui crinali appenninici, sulla costa centro-settentrionale e l'Arcipelago a nord dell'Elba con raffiche di burrasca, tra deboli e moderati altrove. Tendenti a ruotare in senso orario ed a disporsi da nord-ovest in serata sull'Arcipelago a sud dell'Elba e la costa meridionale.
Mari: in aumento ad agitati (molto agitati al largo) a nord dell'isola d'Elba, molto mossi (temporaneamente agitati al largo dal pomeriggio) a sud.
Temperature: minime stazionarie o in lieve aumento, più sensibile sulle zone costiere centro-settentrionali. Massime stazionarie.

Mercoledì 5 dicembre

Stato del cielo e fenomeni: cielo poco nuvoloso. Addensamenti anche consistenti sull'Arcipelago a sud dell'Elba e sul grossetano ove saranno possibili isolati rovesci.
Venti: moderati di Maestrale lungo la costa centro-meridionale, deboli sulle zone interne.
Mari: molto mossi a nord dell'Elba, in attenuazione; mossi a sud dell'isola.
Temperature: in calo le minime sulle zone interne con valori localmente inferiori a 0 gradi. Stazionarie le massime con valori sui 10 gradi.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Previsioni meteo, inverno alle porte: un giorno di tregua prima di altre piogge e gelate

PisaToday è in caricamento