Giovedì, 23 Settembre 2021
Cronaca

Previsioni meteo: bel tempo per l'ultimo dell'anno, piogge dal 2013

Sarà una notte di San Silvestro con poche nubi, niente vento e pioggia ma con temperature rigide, vicine o inferiori a 0 °C anche in città. Dal primo giorno del 2013 la situazione meteo inizia a peggiorare

Eccoci all'ultimo anno, tra bilanci e previsioni arriva anche il bollettino meteo. Fortunatamente la notte di  San Silvestro passerà all'insegna del sereno: nessuna nuvola, pioggia o vento riuscirà a turbare i festeggiamenti nelle piazze cittadine della Toscana. Naturalmente le temperature, considerato che siam alla fine del mese di dicembre, non saranno così clementi e si aggireranno intorno ai 0° o giù di lì. Dal 1 gennaio 2013 però le condizioni meteo iniziano subito a peggiorare: aumento della nuvolosità e perturbazioni porteranno temporali in quasi tutte le province della Regione. Per saperne di più, ecco le previsioni meteo nel dettaglio fornite dal Consorzio Lamma:

Lunedì 31 dicembre

Stato del cielo e fenomeni: sereno o poco nuvoloso. Dal pomeriggio e soprattutto in serata tendenza ad aumento della nuvolosità a partire dalla costa.
Venti: deboli di direzione variabile.
Mari: poco mossi.
Temperature: senza variazioni di rilievo.

Martedì 1 gennaio

Stato del cielo e fenomeni: nuvoloso o molto nuvoloso con deboli precipitazioni già nel corso della mattina sulle zone costiere. Nel pomeriggio/sera tendenza intensificazione delle precipitazioni sulle zone di nord-ovest. Neve in Appennino oltre i 1300 metri.
Venti: meridionali fino a moderati su costa e Arcipelago.
Mari: poco mossi, tendenti a mossi i settori meridionali. In serata mossi ovunque.
Temperature: minime in aumento, massime stazionarie o in locale calo.

Mercoledì 2 gennaio

Stato del cielo e fenomeni: in mattinata molto nuvoloso con precipitazioni sparse più frequenti sulla costa e sulle zone nord occidentali dove potranno assumere anche carattere di rovescio, neve in Appennino oltre i 1200-1300 metri. Dal pomeriggio le precipitazioni tenderanno a divenire più frequenti sul litorale centro meridionale mentre altrove diverranno più sparse fino a cessare del tutto in serata.
Venti: deboli da sud est con rinforzi sulla costa, in rotazione nel pomeriggio sera fino a disporsi da est-nord est sulle zone interne.
Mari: mossi sottocosta, fino a molto mossi al largo.
Temperature: in aumento più sensibile nei valori minimi.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Previsioni meteo: bel tempo per l'ultimo dell'anno, piogge dal 2013

PisaToday è in caricamento