Cronaca Centro Storico

Primarie: 'A proposito di Pisa' trova il futuro rivale del sindaco Filippeschi

Alcuni dissidenti del Pd pisano vogliono le primarie, trovando già il futuro rivale per Marco Filippeschi: lo sfidante si chiama Federico Russo e ha 32 anni. Se la proposta verrà approvata si passerà alla raccolta firme

Federico Russo

Si chiama Federico Russo, ha 32 anni ed è un ricercatore universitario il candidato alle primarie per il sindaco, proposto da un gruppo di dissidenti del Pd pisano, nonostante il partito e la coalizione che governa Pisa abbia già ufficializzato la ricandidatura di Marco Filippeschi in vista delle amministrative della prossima primavera.

La candidatura è maturata dopo mesi di riflessione di una pattuglia di militanti che chiede discontinuità nell'azione amministrativa e che critica gli organi dirigenti del Pd pisanodi calare dall'alto le decisioni prese.

"Questa scelta - ha spiegato Russo - serve a dare forza alla nostra richiesta di un confronto aperto e leale in vista dell'assemblea del partito che si svolgerà lunedì prossimo quando chiederemo di aprire un dibattito sul futuro e un cambio di passo nella politica dell'amministrazione".

Immediata la replica del Pd e della coalizione che ha riconfermato il sostegno per Filippeschi al termine di un percorso articolato nei mesi scorsi dentro ogni singolo partito. Il consenso sarà suggellato da una convenzione cittadina, composta da delegati rappresentanti delle forze della coalizione, da tenersi in seduta pubblic.

Durante la seduta l'assemblea  segretari delle forze di maggioranza riferiranno sull'avanzamento del lavoro di elaborazione programmatica e sull'interlocuzione avuta con gli altri partiti, che attualmente sono fuori dalla coalizione che governa la città.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Primarie: 'A proposito di Pisa' trova il futuro rivale del sindaco Filippeschi

PisaToday è in caricamento