Cronaca

Inviti via email e abiti usati: eco-matrimonio a Pontedera

Dal catering alle bomboniere i futuri sposi hanno studiato tutto nei dettagli per ridurre al minimo l'impatto ambientale per dirsi si alle 18 alla villa comunale di Pontedera

In Europa ed America in generale organizzano già molti matrimoni ecologici a bassissimo impatto ambientale. In Italia eravamo ancora un po’ indietro. Adesso non più visto che sabato 9 luglio si svolgerà il primo matrimonio completamente ecologico. In provincia di Pisa, nella villa comunale di Pontedera si scambieranno la solenne promessa.

Il trasporto sarà ecologico, tutti gli invitati saranno condotti nei luoghi di cerimonia e ricevimento in pullman. Il catering sarà biologico e i piatti in materbi. L’iniziativa ha ottenuto anche il patrocinio dello stesso comune di Pontedera che può così vantare il primo matrimonio ecologico italiano. Molte le aziende che hano contribuito all’organizzazione dell’evento. Gli inviti alle nozze sono stati spediti via email così non è stata sprecata carta.


Gli abiti degli sposi sono stati presi in prestito, dallo sposo e noleggiato dalla sposa presso un negozio di costumi teatrali. Agli invitati è stato consigliato quali abiti scegliere per il giorno del matrimonio in modo che fossero il più possibile allineati all’idea di base, tema del matrimonio. Se non si desiderava farselo prestare o noleggiare si poteva optare per un abito nuovo, ma realizzato in cotone bio, lino, canapa o fibra di mais. La sposa si presenterà al matrimonio con un make-up leggero eseguito con trucchi ecologici.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Inviti via email e abiti usati: eco-matrimonio a Pontedera

PisaToday è in caricamento