Single pisano adotta due bambini: "Sono il primo in Italia"

Si tratta di un 44enne insegnante originario di Pisa. Il tribunale ha riconosciuto la doppia adozione in nome del "superiore interesse" dei due minori, orfani dalla nascita

Il tribunale dei Minori di Roma ha riconosciuto l'adozione monoparentale di due bambini da parte di un genitore single ammettendo la trascrizione di due sentenze di due giudici sudafricani. Il tribunale ha riconosciuto la doppia adozione in nome del "superiore interesse" dei due minori, orfani dalla nascita.

Il genitore si chiama Giona Tuccini, ha 44 anni ed è originario della Provincia di Pisa: insegna italianistica a Città del Capo, in Sud Africa, dove la legge permette l'adozione da parte di single e dove il docente risiede stabilmente grazie ad una doppia cittadinanza. L'uomo aveva fatto ricorso per vedere riconosciuto in Italia l'adozione dei due bambini che non sono fratelli biologici: entrambi furono infatti abbandonati dalle rispettive madri. "Sono il primo babbo single ad adottare due bambini, sono orgoglioso - ha detto all'Ansa l'uomo - dato che in Italia non è permessa l'adozione monoparentale".

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente stradale a Peccioli: morta una donna

  • Maltempo: codice giallo per temporali nelle zone interne orientali della Toscana

  • Si sente male in agriturismo: morto

  • Cascina: il corpo di un 64enne ritrovato dietro la chiesa dell'Arnaccio

  • Condizioni igieniche precarie e cibo senza tracciabilità: chiuso ristorante a Calambrone

  • Alcol e droga a 16 anni: ricoverata in gravi condizioni

Torna su
PisaToday è in caricamento