rotate-mobile
Venerdì, 19 Aprile 2024
Cronaca

In vendita prodotti cosmetici privi di etichetta in italiano: intervengono i Nas

I Carabinieri hanno punito l'esercente con una multa di mille euro

I Carabinieri del Nucleo Antisofisticazione e Sanità di Livorno, nell’ambito dei controlli finalizzati alla ricerca di prodotti pericolosi per la salute dei consumatori, hanno segnalato all’autorità amministrativa un esercente che lavora nel territorio pisano.I militari gli hanno contestato la detenzione, ai fini della commercializzazione, di prodotti cosmetici preconfezionati (creme, profumi di vario tipo e formato, tinture per capelli) sprovvisti delle indicazioni obbligatorie riportate in etichetta e in lingua italiana. I Carabinieri del Nas hanno proceduto al sequestro cautelare di 152 confezioni di questi prodotti ed elevato una sanzione amministrativa di 1000 euro.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

In vendita prodotti cosmetici privi di etichetta in italiano: intervengono i Nas

PisaToday è in caricamento