Università: il professore Tomei fra gli esperti del Ministero degli Affari Esteri

Incarico di prestigio per il docente dell'Ateneo pisano che nei prossimi tre anni si occuperà dei criteri di finanziamento dei progetti di cooperazione allo sviluppo

Il professore Gabriele Tomei dell’Università di Pisa è stato nominato fra gli esperti del Comitato Consultivo sulla Valutazione del Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale. A seguito dell’incarico ricevuto che ricoprirà per i prossimi tre anni a titolo gratuito, il professore si occuperà di definire i criteri di finanziamento dei progetti di cooperazione allo sviluppo.

Gabriele Tomei è professore associato di sociologia generale presso il dipartimento di Scienze Politiche dell’Ateneo pisano. Esperto in cooperazione decentrata, dal 1996 svolge attività di ricerca e consulenza sul tema. I suoi interessi si sono nel tempo concentrati sul rapporto tra processi migratori, ruolo delle comunità transnazionali e sviluppo socio-economico. Più recentemente i suoi studi si sono rivolti all’analisi delle nuove emigrazioni qualificate e al funzionamento delle diaspore scientifiche.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Identificato il cadavere in Arno: è dell'anziana scomparsa da Santa Maria a Monte

  • Cadavere di una donna in Arno: recupero in corso

  • Lanciano un petardo in una paninoteca sui lungarni: titolare colpito con un pugno

  • Guardia di Finanza, nuovo bando da 66 posti: chi può partecipare

  • Danneggiamenti nelle scuole durante l'occupazione, gli studenti: "Condanniamo i vandalismi, siamo dispiaciuti"

  • Perde il controllo dell'auto e finisce in un negozio

Torna su
PisaToday è in caricamento