Giovedì, 24 Giugno 2021
Cronaca

Mobilità, l'idea: biciclette ai locali per vivere il litorale

Sono disponibli 70 city-bike del progetto portato avanti da ConfLitorale, mezzi che gli esercizi possono acquistare a prezzi ridotti per offrire un nuovo servizio ai clienti

Biciclette per migliorare la fruibilità del litorale. I promotori dell'iniziativa 'City Bike' offrono a tutte le strutture turistico-ricettive, stabilimenti balneari, attività commerciali e pubblici esercizi, la possibilità di acquistare ad un prezzo vantaggioso comode biciclette, nuove e perfettamente funzionanti, da poter mettere a disposizione degli imprenditori, del personale dipendente, dei clienti stessi del litorale pisano, dando un nuovo servizio nel rispetto dell'ambiente e dell'ecosistema.

E' in corso la prima fase dell'idea, che non si avvale di contributi pubblici. Il servizio vuole essere un valore aggiunto sia in termini di attrattiva turistica che in termini di immagine per le imprese aderenti. I soggeti potenzialmente interessati, in questa fase di partenza, possono fare richiesta per alcune delle 70 city-bike appena arrivate.

L'ideatore è Fabrizio Fontani, presidente di ConfLitorale Confcommercio Pisa: "E' un modo semplice per realizzare un sistema di mobilità alternativo ed eco-sostenibile. L'idea piace moltissimo ai turisti, in particolare stranieri, perché permette loro di muoversi in tutta libertà da Marina di Pisa a Calambrone". Alessandra Leporatti della Cassa di Risparmio di Lucca-Pisa-Livorno Banco Popolare ha ribadito la propria soddisfazione nel partecipare attivamente "a progetti di rilancio del litorale. La bicicletta è un'attività che fa bene alla salute ed anche un momento di spensieratezza. Noi ne avremo alcune a disposizione dei nostri clienti".

Soddisfazione anche per il direttore di Confcommercio Pisa Federico Pieragnoli: "E' una delle tante iniziative che svolgiamo sul nostro litorale, una idea bella ed efficace per promuovere con nuovi servizi questo straordinario territorio. Un grazie alla forze dell'ordine, Polizia Municipale, Carabinieri, Guardia Costiera per lo straordinario lavoro che svolgono con grande tatto e sensibilità".

Alla conferenza stampa hanno presenziato Alessandro Novi, comandante Polizia Municipale del Litorale Pisano, i marescialli dei Carabinieri Avigliano e Lacognata, Eugenia Tania e Serena Schiavone della Capitaneria di Porto.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Mobilità, l'idea: biciclette ai locali per vivere il litorale

PisaToday è in caricamento