Lunedì, 27 Settembre 2021
Cronaca

Progetto 'Litorale Asciutto' della Pubblica Assistenza: comprato il fuoristrada

L'idea dell'associazione è dotarsi degli strumenti per intervenire con l'idrovora in casi di emergenze idrogeologiche

La Pubblica Assistenza del Litorale Pisano si dota di un mezzo fuoristrada. "Come annunciato il 31 ottobre in occasione della festa di Halloween organizzata dal CCN di Marina di Pisa, Confesercenti Toscana Nord Ovest e dalla Pubblica Assistenza del Litorale Pisano - ha annunciato l'associazione - si muovono i primi passi per la realizzazione del progetto 'Litorale Asciutto', che vedrà impegnata la Palp nell'acquisto di un carrello per le emergenze idrogeologiche con un idrovora capace di pompare acqua fino a 3000/6000 litri al minuto".

Un primo passo importante è stato fatto proprio acquistando, grazie ai proventi del lavoro svolto dai volontari di Protezione Civile e del Banco Alimentare del Litorale, un mezzo fuoristrada acquistato dalla Svs Pubblica Assistenza Livorno: "Ringraziamo l'associazione - ha proseguito la Palp - per la particolare sinergia che ci unisce, capace di portare l'idrovora in qualsiasi luogo per effettuare gli interventi necessari. Il Consiglio Direttivo ha voluto investire una cifra di circa 7mila euro per sottolineare, a chi vorrà aiutare la Palp nel progetto, come anche l'associazione stia facendo la propria parte. Il mezzo sarà inaugurato già nel mese di dicembre in occasione delle molteplici giornate dedicate alle festività natalizie".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Progetto 'Litorale Asciutto' della Pubblica Assistenza: comprato il fuoristrada

PisaToday è in caricamento