rotate-mobile
Domenica, 16 Giugno 2024
Cronaca San Giuliano Terme

L'ex materna di Orzignano diventerà un centro polifunzionale: il punto dei lavori

La struttura è al centro di un progetto di rigenerazione urbana da oltre 155mila euro

I lavori all'ex materna di Orzignano proseguono e se ne prevede il completamento nelle prossime settimane. La struttura è interessata da un'operazione di rigenerazione urbana che ne prevede la riconversione in centro polifunzionale, finalizzato ad attività sociali e assistenziali. Ad oggi sono stati realizzate le nuove tramezzature interne, necessarie per una variazione della distribuzione degli spazi, le rampe di accesso alla struttura e l'ampliamento del marciapiede laterale per assicurare l'accessibilità e la fruibilità degli spazi interni, e il rifacimento delle porzioni di facciata ammalorata. E' inoltre stato posato in opera il nuovo sistema di distribuzione tubazioni mandata e ritorno per l'impianto di riscaldamento e il nuovo sistema di adduzione acqua fredda. Sono attualmente in corso le operazioni di sostituzione della guaina impermeabilizzante della copertura.

"Grazie ad un investimento di oltre 155mila euro, frutto anche dei fondi regionali captati dal comune di San Giuliano Terme, impiegati per le operazioni preliminari e propedeutiche all'inizio vero e proprio dei lavori, oltre che per finanziare parte degli interventi stessi, stiamo portando avanti questo importante progetto di rigenerazione urbana e di riconversione per un nuovo utilizzo finalizzato ad attività sociali - afferma l'assessore ai rapporti con le associazioni di volontariato Roberta Paolicchi - Doveroso ricordare come il progetto sia frutto di un importante lavoro di squadra svolto con la Società della Salute nel corso del 2021".

"Il futuro centro polifunzionale di Orzignano rientra nelle operazioni di recupero e valorizzazione del patrimonio esistente e degli spazi urbani, con attenzione alle situazioni di fragilità e siamo soddisfatti di vedere come la struttura stia prendendo una nuova forma - afferma il sindaco Sergio Di Maio - Il complesso avrà una superficie interna di circa 200 metri quadri e ospiterà due aule dedicate ad attività motorie e didattiche destinate a persone con disabilità, oltre ad una sala polivalente per iniziative sempre con finalità sociali".

"Saranno inoltre ricavati uffici per il personale che gestirà il centro. I lavori prevedono interventi di manutenzione straordinaria e di abbattimento delle barriere architettoniche per garantire l'accessibilità a tutti gli spazi della struttura, oltre all'adeguamento di tutti i servizi e dell'impiantistica e ad interventi di sistemazione degli spazi esterni" conclude Di Maio.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L'ex materna di Orzignano diventerà un centro polifunzionale: il punto dei lavori

PisaToday è in caricamento