Giovedì, 16 Settembre 2021
Cronaca Centro Storico

Frecce Tricolori: tutto pronto per il passaggio sui lungarni

Sale l'attesa per l'appuntamento in programma mercoledì alle 12.30. Martedì l'arrivo in città della Pattuglia acrobatica che farà anche un 'passaggio di prova' sui lungarni. Nessuna modifica alla viabilità

Lo spettacolo delle Frecce Tricolori. Sotto il vicesindaco Ghezzi e il generale Iadiciccio

Un passaggio di otto minuti per il 95° anniversario dell'aeronautica militare. Tutto pronto per lo spettacolo delle Frecce Tricolori sui lungarni pisani, in programma per mercoledì 28 marzo. Questa mattina, lunedì 26 marzo, nel corso di una conferenza stampa, sono stati illustrati i dettagli dell'iniziativa dal vicesindaco Paolo Ghezzi e dal generale Girolamo Iadicicco, comandante della 46ª Brigata Aerea.

Non sarà un'esibizione in piena regola, data la grande richiesta di spettacoli: "Grazie al rapporto che si è consolidato con la pattuglia acrobatica - ha spiegato il vicesindaco Ghezzi - ci siamo proposti per il 2019 per ospitare un air show internazionale, richiesta che, ci è stato detto, sarà valutata con il massimo interesse. Nel frattempo quest'anno, dato che le frecce faranno un passaggio a Firenze per il 95° dell'aeronautica, abbiamo chiesto e ottenuto un passaggio anche a Pisa". 

Il programma dell'evento

Il passaggio delle Frecce Tricolori è previsto per mercoledì 28 marzo alle 12.30. Al momento non sono ancora note le evoluzioni che verranno compiute dai velivoli. Lo spettacolo sarà comunque tenuto da una pattuglia acrobatica composta da nove elementi mentre il decimo, chiamato solista, starà a terra per coordinare le operazioni. Lo show sarà inoltre accompagnato dal commento di uno speaker della 46° Brigata Aerea. 
Lo spettacolo sarà preceduto, alle ore 11, dell’alzabandiera su Ponte di Mezzo. Alle 11.30, in Sala delle Baleari, si svolgerà invece la cerimonia per il 95° anniversario della Fondazione dell’Aeronautica Militare e per celebrare il rapporto tra la città e la 46ª Brigata Aerea: previsti gli interventi del sindaco Marco Filippeschi, del prefetto Angela Pagliuca, del vicesindaco Paolo Ghezzi e del generale Girolamo Iadicicco. 

L''antipasto' dell'evento sarà domani, martedì 27 marzo. Alle 10.00 è infatti previsto l'arrivo della Pattuglia acrobatica nazionale: ad aspettarla ci saranno oltre 850 ragazzi delle scuole elementari e medie che avranno la possibilità di conoscere i piloti. Intorno alle 12.30 ci sarà poi un 'passaggio di prova' sui lungarni operato da due velivoli della Pattuglia. 

Nessuna modifica alla viabilità

"Non sono previste misure per la viabilità ma, in caso di particolare afflusso, saremo pronti in ogni momento a chiudere temporaneamente i lungarni" ha spiegato in conferenza stampa il vicesindaco Ghezzi. Ponte di Mezzo resterà chiuso al traffico veicolare per circa 15 minuti durante la cerimonia dell'alzabandiera in programma per mercoledì 28 marzo alle ore 11. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Frecce Tricolori: tutto pronto per il passaggio sui lungarni

PisaToday è in caricamento