rotate-mobile
Cronaca

Nuova proroga al bando per l'assegnazione degli alloggi Erp: scadenza fissata al 1 agosto

Sono già 581 le procedure ricevute e concluse

E’ stato prorogato a lunedì 1 agosto il termine ultimo per poter partecipare al bando per l’assegnazione degli alloggi di Edilizia Residenziale Pubblica, la cui scadenza era inizialmente prevista per giovedì 21 luglio. "Abbiamo preso questa decisione - dichiara l’assessore al sociale, Veronica Poli - per poter permettere a tutti coloro che sono in possesso dei requisiti previsti dal bando di poter fare domanda per l’assegnazione di un alloggio Erp. Per facilitare l’accesso al bando al più ampio numero di persone, abbiamo infatti voluto garantire ai cittadini l’assistenza gratuita nella procedura da parte dei CAAF convenzionati con il Comune. Ad oggi sono già state concluse 581 procedure, 306 delle quali inoltrate tramite i centri di assistenza fiscale e altre 275 inoltrate autonomamente. Risultano però da evadere ancora molte richieste e, considerato che il supporto dei CAAF si attiva su prenotazione, abbiamo deciso di prorogare la scadenza del bando di altri dieci giorni, dando così ancora un po’ di tempo a tutti gli interessati per portare a termine la procedura. Le domande dovranno comunque essere presentate entro le ore 24 di lunedì 1 agosto, pena esclusione. Invito perciò tutti coloro che necessitano dell’assistenza dei CAAF a prendere un appuntamento il prima possibile con i centri di assistenza fiscale convenzionati".

I requisiti per accedere al bando sono fissati dalla legge LRT 2/2019 così modificati dalla legge LRT 35/2021. Tra questi una situazione economica equivalente ISEE in corso di validità non superiore alla soglia di euro 16.500, l’assenza di patrimonio mobiliare superiore a euro 25.000 e il non superamento del limite di 40.000 euro di patrimonio complessivo. Il Bando e i suoi allegati sono consultabili e scaricabili a questo link: https://www.comune.pisa.it/it/ufficio/assegnazione-alloggi-erp-0. Le domande corredate di tutta la necessaria documentazione potranno essere presentate esclusivamente on-line mediante accesso al Portale delle istanze on line seguente link: https://www.comune.pisa.it/it/pagina/servizi-online-e-smart-del-comune-di-pisa. L’accesso al portale sarà consentito tramite SPID (Sistema Pubblico di Identità Digitale), CIE (carta identità elettronica) oppure CNS (Carta Nazionale dei Servizi); la domanda potrà essere inoltrata anche servendosi di altra persona, dotata delle suddette credenziali di accesso al portale, se munita di apposita delega.

L’elenco dei CAAF convenzionati è disponibile sul sito istituzionale del Comune di Pisa al seguente link https://www.comune.pisa.it/it/ufficio/caf-convenzionati-bando-erp-2022 con indicati indirizzi delle sedi operative, numero di telefono ed orari di apertura al pubblico. I CAAF svolgeranno un servizio completo di assistenza nella compilazione e inoltro della domanda seguendo il cittadino anche nelle fasi successive fino alla pubblicazione della graduatoria definitiva. Sarà inoltre possibile avvalersi dei Facilitatori  digitali del Comune di Pisa, recandosi, previo appuntamento al numero 0507846982, nei seguenti orari di apertura al Centro Polivalente di San Zeno (via San Zeno 17- Pisa) dal lunedì al venerdì dalle ore 9 alle ore 12.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nuova proroga al bando per l'assegnazione degli alloggi Erp: scadenza fissata al 1 agosto

PisaToday è in caricamento