rotate-mobile
Cronaca Tirrenia

Litorale: dalla giunta ok alla proroga delle concessioni di ex American beach e spiaggia libera

I due stabilimenti si trovano a Tirrenia: la scadenza è stata posticipata alla fine della stagione balneare 2022

La giunta ha approvato nell’ultima seduta un atto di indirizzo per concedere il rinvio, fino alla fine della stagione balneare 2022, delle concessioni relative agli arenili della Spiaggia numero 3 e dell'ex American Beach, in scadenza il prossimo 29 giugno. Le due spiagge si trovano entrambe a Tirrenia. L’atto, che ha come obiettivo quello di garantire la continuità dei servizi durante la prossima stagione estiva, dà inoltre mandato agli uffici di avviare le procedure pubbliche per individuare i nuovi gestori delle due spiagge libere per la stagione balneare 2023.

"Riteniamo assolutamente prioritario - dichiara la vicesindaco con delega al patrimonio, Raffaella Bonsangue - garantire la fruizione delle spiagge alla cittadinanza, un interesse pubblico ineludibile, pur volendo contemperare tale interesse a quello dei concessionari che potranno avere il tempo necessario per poter formulare i migliori progetti di valorizzazione delle nostre spiagge. Attualmente la proroga ex lege, applicata alle concessioni in corso (scadute, contrattualmente, il 31 dicembre 2020), prevede la scadenza di queste ultime al termine di novanta giorni dalla dichiarazione di cessazione dello stato di emergenza, ad oggi prevista per il 31 marzo 2022, quindi, in piena stagione balneare con prevedibile conseguente criticità per i gestori se non vi fosse una previsione di segno diverso, che l’atto di indirizzo approvato ieri  dalla Giunta comunale, appunto, costituisce. Tenuto conto di questa circostanza, sarà consentito agli attuali concessionari, salvo loro rinuncia, di terminare la stagione 2022 e i bandi avranno ad oggetto la concessione delle aree per il periodo successivo".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Litorale: dalla giunta ok alla proroga delle concessioni di ex American beach e spiaggia libera

PisaToday è in caricamento