Attestati di esenzione per patologia: validità prorogata fino al 15 giugno

Scadenza prorogata per attestati di esenzione per patologia, permessi di soggiorno e tesserini STP (Straniero temporaneamente presente) e ENI (Europeo non iscritto)

Con propria nota, la Regione Toscana ricorda che ai sensi dell'articolo 103 del decreto legge numero 18 del 17 marzo 2020 (cosiddetto "Cura Italia") tutti i certificati, attestati e permessi comunque denominati in scadenza tra il 31 gennaio e il 15 aprile 2020, conservano la loro validità fino al 15 giugno 2020.

Rientrano tra queste tipologie anche gli attestati di esenzione per patologia, i permessi di soggiorno e i tesserini STP (Straniero temporaneamente presente) e ENI (Europeo non iscritto).

Si ricorda inoltre che, ai sensi dell'art. 104 del medesimo decreto, la validità dei documenti di riconoscimento e di identità scaduti o in scadenza successivamente alla data di entrata in vigore del decreto (ovvero il 17 marzo 2020) è prorogata al 31 agosto 2020.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus in Toscana: quasi 1900 nuovi casi e 44 decessi

  • Strutture sociosanitarie: focolai in tre centri del pisano

  • Positivo al Covid si barrica nella stanza dell'ospedale Cisanello

  • Toscana zona rossa, la denuncia di Confesercenti: "Concorrenza sleale della grande distribuzione"

  • Coronavirus in Toscana: 2.200 casi, 48 decessi

  • Coronavirus in Toscana, calano i nuovi positivi: sono 1972

Torna su
PisaToday è in caricamento