Palazzo Gambacorti, protesta delle Rsu comunali: "Vogliamo risposte sul contratto decentrato"

Mercoledì mattina una quindicina di persone si sono recate nell'ufficio di Filippeschi. Il sindaco non era però presente

Il cartello di protesta di Rsu e dipendenti comunali

Protesta questa mattina, mercoledì 22 giugno, di una quindicina di persone tra dipendenti e delegati Rsu del Comune di Pisa che, intorno alle 11, al termine di un'assemblea sindacale, si sono recate nell'ufficio del sindaco, Marco Filippeschi, che però non era presente, per chiedere risposte sul contratto decentrato 2016.

"Da mesi - spiegano poi le Rsu comunali - chiediamo risposte sul contratto decentrato. L'amministrazione ha presentato una proposta, senza possibilità di trattativa, che prevede il mantenimento del fondo a livello del 2015, ma con l'aumentodi posizioni organizzative, nonostante il personale sia in diminuzione ed il pensionamento massiccio della dirigenza ancora non sia arrivato. Come se questo non bastasse non abbiamo neppure certezza sui tempi di erogazione della produttività 2015 perché alcuni dirigenti non hanno ancora presentato i report (giustificativi)".

Le Rsu lamentano inoltre anche un "diffuso malessere organizzativo che colpisce i servizi, i cittadini e il personale tutto". Critiche anche per quanto riguarda la scelta di esternalizzare alcuni servizi comunali: "L’amministrazione - prosegue la nota delle Rsu -  ha dichiarato e individuato i servizi che possono essere esternalizzati, (cimiteri, biblioteca, trasporto pubblico e servizi educativi), optando per un 'Comune leggero', giustificando come al solito questo atto come 'scelta obbligata', cioè conseguente a politiche nazionali. Ma al Comune di Pisa le esternalizzazioni sono iniziate prima ancora delle leggi di stabilità, e questa decisione comporterà una sensibile riduzione dei dipendenti comunali e soprattutto una riduzione della qualità dei servizi che inevitabilmente ricadrà sulla cittadinanza".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, approvato il decreto scuola: ecco cosa cambia

  • Coronavirus, l'emergenza ferma il Giugno Pisano: saltano Luminara, Gioco del Ponte e Palio

  • In Toscana scatta l'obbligo delle mascherine: chi deve indossarle e in quali occasioni

  • Emergenza Coronavirus: distribuzione di mascherine a domicilio per i cittadini pisani

  • Lutto nella sezione Aia di Pisa: muore a 41 anni Gennaro D'Archi

  • Coronavirus, i balneari pisani attendono con fiducia la bella stagione

Torna su
PisaToday è in caricamento