Giovedì, 23 Settembre 2021
Cronaca Piazza XX Settembre

Emergenza abitativa, Comune occupato: "Violenza inaccettabile e gratuita"

Condanna totale da parte delle forze di maggioranza a quanto avvenuto nel pomeriggio di venerdì quando i comitati di quartiere hanno fatto irruzione a Palazzo Gambacorti. Garzella (FI-PDL): "Come è potuto accadere?"

"La manifestazione violenta e aggressiva nei confronti del Comune di Pisa organizzata con metodi antidemocratici dal cosiddetto 'Comitato di quartiere di Sant’Ermete' è inaccettabile e intollerabile. Pisa è una città pacifica e non può essere presa ad ostaggio da poche decine di provocatori che per professione organizzano eventi come questi". Sono le forze di maggioranza (Partito Democratico, lista civica 'Riformisti per Pisa', lista civica 'In Lista per Pisa') a commentare con amarezza la dura protesta dei comitati di quartiere che nel pomeriggio hanno fatto irruzione nell'atrio di Palazzo Gambacorti per portare all'attenzione l'emergenza abitativa.
"La nostra condanna verso questi soggetti è totale e nessuna forma di dialogo è possibile con chi fa della violenza il suo metodo - proseguono dalla maggioranza - questi pochi soggetti non rappresentano la realtà sana e civile di Sant’Ermete, un quartiere al centro di grandi trasformazioni attraverso la ricostruzione dell’intero complesso delle case popolari. Ma forse è proprio questo che rode di più a questi personaggi: dopo decenni il Comune ha messo mano ad una situazione che farà uscire dall’incuria centinaia di case e di famiglie".

E commenta l'episodio anche Giovanni Garzella, consigliere comunale di Forza Italia - Pdl. "Quello che è accaduto è gravissimo - afferma - è stato occupato il Comune di Pisa. Verificherò nelle prossime ore come ciò sia potuto accadere visto che eravamo stati informati che le porte erano state chiuse vista la manifestazione in corso, ma qualcuno dovrà renderne conto di quanto è accaduto. E' inaccettabile che il Comune sia occupato e che la Conferenza dei Capi Gruppo sia stata costretta ad uscire da una porta secondaria!!! Le forze dell'ordine dove sono in questa città?".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Emergenza abitativa, Comune occupato: "Violenza inaccettabile e gratuita"

PisaToday è in caricamento