Lunedì, 20 Settembre 2021
Cronaca

Giovani e crisi: la Provincia si inventa "l' aperitivo informativo"

Sette incontri in orario pre-dinner per far conoscere agli under 35 le misure (lavoro, finanziamenti, contributi) disposte da Regione e Ue a favore dei giovani

E per aperitivo? Le indicazioni su come avere i contributi all’affitto della casa; oppure su come ottenere fondi comunitari con cui realizzare un progetto. La Provincia, con gli sportelli “GiovaniSì” e “Europe Direct”, si sintonizza sugli orari delle nuove generazioni e punta sul ‘pre-dinner’ per proporre un innovativo servizio di divulgazione, volto a far conoscere le opportunità rivolte da Regione e Ue a chi ha tra 18 e 35 anni. L’idea, insomma, è di dare informazioni così come si porge un antipasto, e alla fine l'aperitivo viene offerto per davvero.

Dove? In giro per tutto il territorio (Area Pisana, Valdera, Valdarno, Valdicecina), secondo un calendario di appuntamenti, tutti dalle 18 alle 20. Sul ‘piatto’ la presentazione sia delle misure contenute nel progetto regionale “GiovaniSì” per favorire l’autonomia degli under 35 (tirocini, servizio civile, il già citato bando di contributi all’affitto); sia di quelle messe a disposizione dall’Ue per la medesima platea anagrafica.

Prima tappa dell’itinerario, appunto dopodomani, giovedì 8 gennaio, a Calci, nei locali del circolo Arci “La Pieve” (via Roma 15); questo il programma completo delle altre date:
22 novembre Bientina (Torre Civica, piazza Dell'Angiolo),
3 dicembre San Giuliano (pro loco “La Stazione”, via Roma 29),
6 dicembre Fauglia (centro giovani, via Garibaldi 33),
20 dicembre Riparbella (biblioteca comunale, piazza Matteotti 19),
17 gennaio San Miniato (centro giovani “Voci in transito”, via 1° Maggio 64, Ponte a
Egola),
24 gennaio Cascina (biblioteca comunale, viale Comaschi 67).

Per ulteriori informazioni è possibile contattare l’Ufficio politiche
giovanili della Provincia, al numero 050-929563.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Giovani e crisi: la Provincia si inventa "l' aperitivo informativo"

PisaToday è in caricamento