Cronaca Castelfranco di Sotto

Alla 'Pubblica Assistenza Vita' di Castelfranco un nuovo mezzo a favore dei cittadini

I 'Progetti del Cuore' consegnano un mezzo: la cerimonia pubblica con tutti gli sponsor

Un nuovo mezzo a disposizione della 'Pubblica Assistenza Vita' di Castelfranco di Sotto: un Fiat Doblò con tutte le dotazioni necessarie per il trasporto di persone disabili e con difficoltà motoria. Si è tenuta giovedì scorso, 30 settembre, la cerimonia di consegna, in presenza di responsabili, volontari e generosi sponsor. Da sempre la 'Pubblica Assistenza Vita' si occupa di aiutare le persone in difficoltà del territorio, come anziani, disabili o malati che ogni giorno hanno bisogno di aiuto. A sostenere il progetto anche Annalisa Minetti, che aveva presentato l’iniziativa all’inizio nell’ambito dei 'Progetti del Cuore'.

"La mia esperienza personale - racconta - mi ha resa particolarmente sensibile a tutte le iniziative con cui si cerca di migliorare la vita dei cittadini diversamente abili, al punto di avermi guidato verso i 'Progetti del Cuore' come quello che si sta portando avanti a Castelfranco di Sotto: la vocazione di questa iniziativa è di contribuire a risolvere il problema, sempre più stringente per l’Amministrazione pubblica e per le associazioni di volontariato, della destinazione di fondi per l’acquisto di mezzi da trasformare e adibire al trasporto dei cittadini con disabilità o ridotta capacità motoria". Progetti del Cuore porta così a termine un'altra importante iniziativa di solidarietà.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Alla 'Pubblica Assistenza Vita' di Castelfranco un nuovo mezzo a favore dei cittadini

PisaToday è in caricamento