Vecchiano, tutti insieme per l'ambiente: pulizia a Bocca di Serchio

Appuntamento per il 12 marzo. Un'iniziativa che vedrà la partecipazione di numerose associazioni con l'obiettivo di fare qualcosa per il territorio

(foto d'archivio)

Domenica 12 marzo torna la Giornata di Pulizia di Bocca di Serchio, iniziativa organizzata dal Comune di Vecchiano e dall’Ente Parco Regionale Migliarino–S.Rossore-Massaciuccoli, con il prezioso contributo del Consorzio di Bonifica 1 Toscana Nord. L’evento sarà, come di consueto, realizzato grazie alla collaborazione di molte associazioni di volontariato. Inoltre, la giornata sarà arricchita da un piacevole momento conviviale, grazie ad un buffet gentilmente offerto dal Circolo giovanile Arci Vasca Azzurra di Nodica. Le operazioni di pulizia, invece, saranno coordinate da Geofor spa, partner consolidato dell’evento.

“La nostra amministrazione è lieta di realizzare anche per il 2017 questo evento che ormai è divenuto un appuntamento fisso per il nostro territorio, giunto alla sedicesima edizione - afferma il sindaco Massimiliano Angori - dopo il successo di partecipanti dello scorso anno, confidiamo, anche per quest’anno, in una massiccia partecipazione di volontari e cittadini a questa iniziativa dal significato naturalistico, che ha, inoltre, lo scopo di educare al rispetto dell’ambiente. Si tratta di una giornata che segna la partenza, peraltro, del conto alla rovescia per la prossima stagione estiva, dal momento che il ritrovo è il Piazzale Montioni, a Marina di Vecchiano".
“L’evento si snoderà dalla riserva naturale di Bocca di Serchio alla riserva naturale della Bufalina: si tratta di una delle giornate che dedichiamo alla cura del nostro territorio, una giornata all’insegna del rispetto dell’ambiente e della sensibilizzazione a questi temi - afferma l’assessore all’Ambiente Mina Canarini - la mobilitazione e la partecipazione dei volontari, delle associazioni, delle famiglie, delle tante persone che rispondono a questa iniziativa è il punto di forza e la leva di cambiamento che possiamo sperare di mettere in pratica: è da questo intreccio di mani e di pensieri che nascono risposte concrete alla tutela dell’ambiente. Aderiscono all’iniziativa per la prima volta, quest’anno, anche alcune associazioni locali: a dimostrazione che momenti come questi valorizzano il territorio e tutta la comunità, attraverso l’impegno civico di tutti coloro che vi partecipano attivamente".

L'appuntamento è dunque per domenica 12 marzo 2017, ore 9.00, con ritrovo sul Piazzale Montioni a Marina di Vecchiano.
Per tutti i dettagli e per eventuali variazioni sull’evento, visitare il sito www.comune.vecchiano.pi.it

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Lutto nella sanità pisana e mondiale: è morto il professor Franco Mosca

  • Coronavirus: ricercatori Aoup svelano una possibile correlazione con l'infiammazione della tiroide

  • Coronavirus: stop alla distribuzione gratuita delle mascherine nelle farmacie

  • Pratale-Don Bosco: muore in casa a 37 anni

  • Coronavirus in Toscana: 10 nuovi casi e 5 decessi

  • Il Giugno Pisano si farà: "Eventi simbolici per dare continuità alla tradizione"

Torna su
PisaToday è in caricamento