Cronaca Cisanello / Via Italo Bargagna

Pulizia al parco di Cisanello: "Rifiuti di ogni tipo vicino a case e supermercati"

Plastic Free onlus, con 30 volontari, è intervenuta domenica scorsa nell'area verde fra via Bargagna e via Cisanello

Mezza tonnellata di rifiuti a due passi dalle abitazioni. La sezione pisana di Plastic Free onlus si è ritrovata la mattina di domenica, 28 marzo, al parco di Cisanello, per una pulizia dell'area. Gli attivisti, circa 30 persone, in due ore hanno raccolto - come al solito, purtroppo - di tutto. "Abbiamo trovato carcasse di bici, reti metalliche di letti, perfino un fornetto elettrico" ha illustrato il responsabile provinciale Mario De Longis. Su 500 chili, 400 sono stati materiali di ridotte dimensioni, con centinaia di bottiglie e oggetti in plastica, anche molte mascherine. 

"La pulizia ha interessato circa metà del parco - ha valutato Mario - abbiamo fatto l'area che va dalla rotonda di via Bargagna, zona Isola Verde, fino alla rotonda dell'ospedale verso Ponte delle Bocchette. La concentrazione di rifiuti ingombranti maggiore l'abbiamo trovata nel curvone che il parco fa dove si gira per andare in via Cisanello da via Bargagna". "E' impressionante pensare - ha concluso - che, diversamente da altre iniziative, qua siamo intervenuti proprio in città. Vicini alle case, ai supermercati. E c'è ancora molto da pulire nel parco. Bisogna anche sensibilizzare le persone perché tutte le zone da noi ripulite non diventino di nuovo discariche. Rispettiamo il nostro pianeta, non ne abbiamo un altro dove vivere".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pulizia al parco di Cisanello: "Rifiuti di ogni tipo vicino a case e supermercati"

PisaToday è in caricamento