Vicopisano: pulita la rotatoria della Botte da volontari ed amministratori

Gli attivisti di 'VicoVerde' e 'Ficcatelo in Tasca', insieme ai rappresentanti dell'amministrazione, sono intervenuti sabato per pulire l'area adiacente alla strada

Intervento a favore dell'ambiente, sabato 8 ottobre, alla rotatoria della Botte di Vicopisano da parte dei volontari dell'associazione 'VicoVerde', coordinati dal presidente Guglielmo Grasso di 'Ficcatelo in tasca, movimento contro i rifiuti abbandonati!', insieme a Luca Batoni ed alcuni amministratori comunali fra i quali il sindaco Juri Taglioli, il vicesindaco Matteo Ferrucci, l'assessore all'ambiente Catia Cavallini e il consigliere alla partecipazione Aldo Picchi. Alle operazioni hanno partecipato alcuni migranti accolti nel territorio.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Come sempre invitiamo i cittadini - dice il sindaco Taglioli - che volessero unirsi e partecipare ai consueti incontri di pulizia e ripristino del decoro del territorio a mettersi in contatto con VicoVerde (vicoverde@hotmail.com) o a contattare l'Assessore Valentina Bertini (bertini@comune.vicopisano.pi.it), anche tramite l'Ufficio Comunicazione: 050/796525, comunicazione@comune.vicopisano.pi.it. Il lavoro da fare è molto e insieme possiamo fare qualcosa di importante per la comunità in cui viviamo e per l'ambiente".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Lutto nella sanità pisana e mondiale: è morto il professor Franco Mosca

  • Coronavirus: ricercatori Aoup svelano una possibile correlazione con l'infiammazione della tiroide

  • Coronavirus: stop alla distribuzione gratuita delle mascherine nelle farmacie

  • Pratale-Don Bosco: muore in casa a 37 anni

  • Coronavirus in Toscana: 10 nuovi casi e 5 decessi

  • Il Giugno Pisano si farà: "Eventi simbolici per dare continuità alla tradizione"

Torna su
PisaToday è in caricamento