Marina di Vecchiano: iniziata la pulizia della spiaggia

Un intervento per rendere comunque accogliente l'arenile per chi vuole trascorrere le giornate di festa sulla spiaggia

Sono iniziate alla vigilia del lunghissimo ponte di primavera, che collega le vacanze di Pasqua con le feste del 25 aprile e del 1 maggio, gli interventi di pulizia sulla spiaggia di Marina di Vecchiano. “Il nostro Ufficio Tecnico Comunale ha iniziato gli interventi di pulizia, dopo la stagione invernale che tipicamente ammassa e spiaggia sul nostro litorale rifiuti di vario tipo, tra cui moltissima plastica e legno - spiega il sindaco di Vecchiano Massimiliano Angori - come l'anno scorso, anche quest'anno, grazie ad un accordo della nostra amministrazione comunale con i militari che nel periodo invernale hanno in concessione l'utilizzo di parte del litorale per le loro esercitazioni, siamo riusciti ad iniziare in anticipo le operazioni di pulizia. Ricordiamo che si tratta comunque di un pre-allestimento finalizzato a rendere la spiaggia fruibile per chi voglia trascorrervi qualche ora durante queste giornate festive, e che gli interventi di pulizia continueranno adesso, senza sosta, per consentire di rendere perfettamente accogliente per turisti e cittadini l'arenile con l'inizio ufficiale della prossima stagione estiva".

“Nei giorni scorsi sono stati intanto collocati 21 bidoni per la raccolta dei rifiuti indifferenziati lungo i camminamenti di Marina di Vecchiano. Sono stati rimossi dall'Ufficio Tecnico rifiuti abbandonati in zona e nei prossimi giorni si eseguirà un intervento per rimuovere una barca spiaggiata sull'arenile - spiega l'assessore all'Ambiente Mina Canarini - invitiamo anche coloro che vorranno utilizzare la nostra bellissima spiaggia per un primo assaggio di mare primaverile, ad aiutarci a rispettare l'equilibrio della riserva naturale di Marina di Vecchiano. La nostra spiaggia libera è infatti un bene comune, di cui tutti dobbiamo avere rispetto, utilizzando poche semplici accortezze, come quella di non abbandonare rifiuti e non gettare mozziconi, perchè ogni piccolo gesto può fare la differenza e può aiutarci a rendere sempre migliore la nostra Marina di Vecchiano in vista della prossima ormai imminente stagione estiva".

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente stradale a Peccioli: morta una donna

  • Maltempo: codice giallo per temporali nelle zone interne orientali della Toscana

  • Si sente male in agriturismo: morto

  • Condizioni igieniche precarie e cibo senza tracciabilità: chiuso ristorante a Calambrone

  • Cascina: il corpo di un 64enne ritrovato dietro la chiesa dell'Arnaccio

  • Alcol e droga a 16 anni: ricoverata in gravi condizioni

Torna su
PisaToday è in caricamento