Lunedì, 21 Giugno 2021
Cronaca

San Silvestro: dopo la festa task force per ripulire la città

Il 1° gennaio dalle 5 di mattina scatta il piano per le pulizie in centro e sul litorale. Spazzamento e lavaggio con 34 operatori e 21 mezzi

Piano per la pulizia del centro storico a Capodanno. Dopo la festa per la notte di San Silvestro, dalle 5 di mattina entrerà in azione la task force di Avr, la ditta che gestisce il global service del Comune di Pisa per la pulizia e la manutenzione nelle strade. In totale 34 operatori con 21 mezzi.

In centro 29 operatori divisi in più squadre che partiranno da più punti: lungarni, piazza Garibaldi, piazza dei Cavalieri, piazza XX settembre e Corso Italia. Da qui mano a mano copriranno tutte le piazze e le strade. In particolare ci saranno 5 spazzatrici, ognuna con 2 operatori: una per i lungarni, due per Tramontana e due per Mezzogiorno. 12 operatori manuali con porter, 4 operatori per la raccolta porta a porta dei rifiuti di ristoranti e locali. Tutti porteranno la spazzatura raccolta al compattatore con pressa che sarà posizionato in maniera strategica.

Mano a mano che le strade vengono spazzate, interverranno 2 moduli per il lavaggio, la sanificazione e l’igienizzazione con 2 operatori. Il piano straordinario copre anche il litorale con 5 operatori, tre per la raccolta manuale e due con una spazzatrice.

IL PROGRAMMA DELL'ULTIMO DELL'ANNO

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

San Silvestro: dopo la festa task force per ripulire la città

PisaToday è in caricamento