Cronaca Putignano

"Putignano torna ad essere terra di nessuno": la denuncia di Alessandra Orlanza (Nap)

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PisaToday

Come consigliere del Ctp 3  per la lista civica Noi Adesso Pisa è mio dovere denunciare e chiedere spiegazione alle autorità competenti della presenza di un camper sotto il cavalcavia in via dell’immaginetta Loc. Putignano, che era stato allontanato il 12 aprile 2016 in presenza delle autorità cittadine.
La persona domiciliata è  sempre la stessa persona e questa volta con la mamma; tutte le sere a questo si aggiunge un secondo camper con adulti e ragazzi. Si assiste nuovamente ad una situazione di degrado, carenza igienica oltre ad episodi di violenza tra gli occupanti dei due camper. Tutto è ritornato come prima, i residenti di via Immaginetta che avevano tirato un respiro di sollievo sono ripiombati nell’incubo durato 13 lunghi anni contornato di esposti, telefonate alle forze dell’ordine ed esposti quasi mai presi in considerazione. Basta passarsi la palla e giocare allo scarica barile, ora ci vogliono risposte e soluzioni nette e durature nei confronti di situazioni che non possono essere più sostenute; come sempre le periferie sembrano terra di nessuno!

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Putignano torna ad essere terra di nessuno": la denuncia di Alessandra Orlanza (Nap)

PisaToday è in caricamento