Ripartenza scuola e Coronavirus: mezza classe del liceo in quarantena a Pontedera

Dodici studenti del liceo XXV Aprile sono rimasti a casa prima del rientro in classe a causa del contagio di un compagno

Immagine di archivio

Il rientro a scuola al tempo del Coronavirus presenta varie problematiche ed un caso di quarantena di giovani studenti, riferiscono i quotidiani locali, è stato registrato al liceo XXV Aprile di Pontedera. Dodici componenti di una classe non si sono presentati in classe come previsto, in quanto uno di loro è risultato positivo al tampone prima dell'inizio della scuola. Era stato ad una festa di compleanno insieme agli altri compagni. La quarantena è quindi, una volta partiti tutti gli avvisi del caso, è scattata per tutti, prima del ritorno al liceo. Sarà ora l'istituto sanitario dell'Asl Toscana nord ovest a monitorare gli sviluppi degli isolamenti, come prevedono le ordinarie procedure di sicurezza. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Elezioni comunali a Cascina: è ballottaggio tra Betti e Cosentini

  • Elezioni regionali Toscana 2020, le proiezioni: Giani in vantaggio

  • Incidente stradale davanti allo stadio a Pontedera: muore 30enne

  • Elezioni Regionali, Ceccardi sconfitta anche nella sua Cascina

  • Covid a scuola: due classi di licei pisani in quarantena

  • Covid a scuola: classi in quarantena nel pisano

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PisaToday è in caricamento