Torna l'appuntamento con la raccolta alimentare della Caritas

Interessati due punti vendita Coop, a Pisa e Vecchiano, il 4 luglio. I generi raccolti sosterranno la 'Cittadella della Solidarietà'

Immagine di archivio

Torna la raccolta alimentare per le famiglie più in difficoltà del territorio, aumentate ulteriormente per le conseguenze economiche e sociali della pandemia, promossa da Caritas diocesana di Pisa, Fondazione 'Il Cuore si scioglie' e sezione soci pisana e della Valdiserchio di Unicoop Firenze.

La raccolta si sarebbe dovuta svolgere sabato 28 marzo, ma fu annullata a causa del lockdown. Sarà riproposta sabato 4 luglio, necessariamente con meno punti vendita e volontari per evitare assembramenti e rispettare le regole del distanziamento. Due gli esercizi che coinvolgono direttamente la Caritas diocesana: il supermercato Coop di Cisanello, a Pisa, e quello di Vecchiano. In quest’ultimo saranno presenti i volontari della Caritas del vicariato della Val di Serchio.

I generi alimentari raccolti saranno destinati a sostenere la 'Cittadella della Solidarietà', l’Emporio che nel 2019 ha sostenuto circa 1.600 persone e alle tante situazioni di nuova povertà causate dall’impatto economico e sociale della pandemia.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Mai come quest’anno la raccolta alimentare cade al momento giusto per continuare a sostenere le tante famiglie duramente provate dalla crisi conseguenza dell’emergenza sanitaria - spiega il direttore della Caritas diocesana don Emanuele Morelli - ogni donazione sarà, ovviamente, accolta e gradita, ma chiediamo soprattutto olia d’oliva e di semi, legumi, latte a lunga conservazione, pasta, riso, farina, biscotti, tonno e carne in scatola".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus in Toscana, sfondata quota mille: sono 1145 i nuovi positivi

  • Un lockdown "morbido" tra dieci giorni e l'ipotesi coprifuoco alle 21 in tutta Italia

  • Coronavirus in Toscana, casi positivi in aumento: superata quota 2mila in 24 ore

  • Covid, estetisti e parrucchieri restano aperti: "In questi mesi prova di grande affidabilità e serietà"

  • Positivo al Coronavirus fermato sul treno a Pisa: convoglio sanificato

  • Coronavirus in Toscana, 1290 nuovi casi e 8 decessi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PisaToday è in caricamento