Cronaca

Raccolta alimentare da donare alla Caritas: l'iniziativa della Curva Nord

L'iniziativa si svolgerà venerdì in alcuni punti vendita del Comune. Organizzata anche una colletta per l'acquisto di mascherine da destinare "ai bambini e ragazzi che ne abbiano maggiore necessità"

La Curva Nord 'Maurizio Alberti' ha organizzato una iniziativa di raccolta alimentare per venerdi 24 aprile nei seguenti punti-vendita della città: Esselunga, Coop zona Cisanello, Coop zona Porta a Mare (dalle 08.30 alle 18.30). "L’attività - si legge in una nota - è patrocinata dalla Società della Salute, e quindi autorizzata. Chiunque, dopo la spesa, potrà lasciare negli appositi contenitori, generi alimentari a lunga conservazione: pasta, latte, scatolame, farina, olio, zucchero, pelati ecc.. La raccolta sarà consegnata alla Caritas di Pisa e distribuita a persone e famiglie del territorio". 

"Contestualmente - prosegue la Curva Nord - sarà effettuata una colletta finalizzata all’acquisto di ulteriori mascherine 'apposite' da destinare ai bambini e ragazzi che ne abbiano maggiore necessità. Il primo ordine, quello dei dispositivi acquistati con la colletta per Pisa-Livorno, è partito, e siamo in attesa della consegna. Vorremo non rimanesse una donazione 'una tantum', e quindi per proseguire abbiamo deciso di abbinare questa piccola raccolta fondi a quella alimentare. Invitiamo tutti i tifosi neroazzurri e i cittadini a dare una mano, sostenendo le nostre iniziative per dare un aiuto concreto alle famiglie bisognose, ma anche alle tante persone che a causa di questa emergenza sanitaria si sono trovate, dall'oggi al domani, in gravi e inaspettate difficoltà".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Raccolta alimentare da donare alla Caritas: l'iniziativa della Curva Nord

PisaToday è in caricamento