rotate-mobile
Martedì, 24 Maggio 2022
Cronaca Lari

Perignano: in 300 vicini a Don Zappolini e al suo presepe

Le critiche di Forza Nuova al presepe allestito nella chiesa di Perignano hanno dato vita ad un vero e proprio movimento di solidarietà verso il parroco e la campagna per la cittadinanza ai figli degli immigrati

In tanti hanno manifestato la propria solidarietà ieri mattina davanti alla chiesa a Don Armando Zappolini, il parroco di Perignano criticato nei giorni scorsi da Forza Nuova per il presepe allestito a fianco dell'altare. In esso infatti erano stati rappresentati figli di immigrati nati in Italia, proprio per sottolineare l'importanza della proposta di legge che vuol concedere la cittadinanza a questi bambini.

Circa 300 le persone che si sono ritrovate davanti alla chiesa. Durante il periodo natalizio Forza Nuova, sul proprio blog, aveva chiesto alle autorità ecclesiastiche di "richiamare Don Armando al rispetto dell'istituzione che rappresenta facendo cessare tali trovate propagandistiche". Nel giorno dell'Epifania, poi, esponenti di Forza Nuova, come rivendicato sempre sul proprio blog, hanno appeso uno striscione davanti alla chiesa con scritto "Non contro gli immigrati, ma contro l'immigrazione", rimosso ieri dalle forze dell'ordine.


"Lo striscione appeso da Forza Nuova è una minaccia reiterata messa in pratica da un movimento fascista, ma oggi siamo tutti Zappolini" ha detto l'assessore della Provincia di Pisa Gabriele Santoni, promotore del presidio di solidarietà. Ieri sera le firme raccolte per la campagna 'L'Italia sono anch'io" erano 600. "Questa iniziativa nasce perché abbiamo dato importanza alle parole - ha detto Don Zappolini - le parole sono importanti e certe parole di leghisti e fascisti contro gli immigrati o quelle dei mafiosi contro chi si mette di traverso rispetto ai loro affari non sono più sopportabili. Credo che la risposta più bella che possiamo dare all'odio e alle minacce sia quella di partecipare alla petizione che proseguirà fino a marzo con l'obiettivo di raggiungere quota 50mila firme".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Perignano: in 300 vicini a Don Zappolini e al suo presepe

PisaToday è in caricamento