rotate-mobile
Mercoledì, 8 Dicembre 2021
Cronaca Pontedera / Via Enrico de Nicola

Ragazza investita dal treno a Pontedera, i testimoni: "Si è gettata sui binari"

Pochi dubbi sulla dinamica dell'incidente di domenica pomeriggio: la giovane avrebbe deciso di togliersi la vita. Difficile il riconoscimento del corpo dilaniato dall'impatto. La ragazza era arrivata sul luogo della tragedia in scooter

Non sembrano esserci dubbi sul fatto che la ragazza investita ieri da un treno nelle vicinanze della stazione di Pontedera, all'altezza del tiro a segno, si sia suicidata. Il macchinista l'avrebbe vista gettarsi sotto il convoglio e non è riuscito a frenare in tempo per evitare la tragedia. Anche alcuni testimoni avvalorano l'ipotesi del suicidio. La ragazza dunque ha deciso di uccidersi, non vedendo altra via d'uscita nonostante avesse tutta la vita davanti (la vittima aveva poco più che vent'anni).

Non è stato semplice dare un nome al corpo, dilaniato dal terribile impatto con il treno. E' stato un tatuaggio, riconosciuto dai familiari, e il motorino della giovane, ritrovato in un parcheggio nelle vicinanze del luogo della tragedia, a portare Polizia Ferroviaria e Carabinieri all'identificazione della vittima.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ragazza investita dal treno a Pontedera, i testimoni: "Si è gettata sui binari"

PisaToday è in caricamento