rotate-mobile
Cronaca San Giuliano Terme

Si allontana da casa dopo un rimprovero: minorenne ritrovato grazie al gps del cellulare

Il padre non riusciva da ore a rintracciarlo attraverso chiamate e messaggi

Un rimprovero, la discussione e poi l'allontanamento da casa. Sono state ore di ansia e paura quelle vissute da una famiglia di San Giuliano Terme nella serata di domenica 8 maggio: dopo un diverbio, un ragazzo di 16 anni è uscito di casa chiudendo le comunicazioni con i genitori. Dopo tanti tentativi andati a vuoto di rintracciarlo, il padre ha chiesto aiuto alla Polizia. Gli agenti hanno attuato la procedura di localizzazione del cellulare del minore attraverso il gps del dispositivo, e lo hanno individuato nelle vicinanze della stazione ferroviaria di Firenze. I colleghi dello scalo, dopo aver ricevuto la descrizione fisica del 16enne e dell'abbigliamento con cui si era allontanato da casa, lo hanno rintracciato e messo al sicuro. Dopo averne verificato le condizioni di salute, gli agenti lo hanno ospitato nei loro uffici fino all'arrivo dei genitori, allertati dalla Questura di Pisa.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Si allontana da casa dopo un rimprovero: minorenne ritrovato grazie al gps del cellulare

PisaToday è in caricamento