Mercoledì, 27 Ottobre 2021
Cronaca Calambrone

Calambrone, 19enne vaga sui binari: salvato dalla Polfer

Si tratta di un giovane di Pontedera in evidente stato di alterazione: non ha saputo spiegare il perchè si trovava lungo i binari

È stato visto mentre vagava a piedi sui binari vicino alla stazione Livorno Calambrone, intorno alle 19 di venerdì 1 novembre, mettendo a rischio la propria incolumità e la sicurezza del traffico ferroviario. Protagonista dell'episodio, come riporta LivornoToday, un 19enne di Pontedera. Quando è stato avvicinato dagli agenti della Polfer, avvertiti da un dirigente addetto al movimento dei mezzi, è apparso da subito in condizioni psicofisiche alterate, presumibilmente sotto l'effetto di sostanze psicotrope, e non era in grado di spiegare i motivi per cui si trovava là. 

il giovane è stato così accompagnato alla stazione centrale di Livorno, dove ad attenderlo era stata fatta arrivare un'ambulanza della Svs con il medico del 118 che lo ha quindi visitato e trasportato in ospedale per ulteriori accertamenti. Tra le ipotesi avanzate, è che il 19enne fosse arrivato là dal vicino rave party in via Enriques, nei capannoni ex Trw, a Livorno. Fortunatamente il pronto intervento della Polizia Ferroviaria ha evitato che potesse accadere qualcosa di grave.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Calambrone, 19enne vaga sui binari: salvato dalla Polfer

PisaToday è in caricamento