San Miniato, manomettono una porta laterale della banca: colpo da 20mila euro

I due rapinatori hanno minacciato gli impiegati con un piede di porco e sono poi riusciti a fuggire con il denaro. Sull'episodio indagano i Carabinieri

Avevano già preparato il 'terreno' per fare il colpo i rapinatori che ieri pomeriggio hanno dato l'assalto alla filiale di San Miniato Basso della Banca Popolare di Vicenza. Probabilmente durante l'orario di chiusura avevano scardinato una porta laterale e sono poi entrati sorprendendo gli impiegati. I due avevano con se' un piede di porco con il quale hanno minacciato i dipendenti per farsi consegnare il denaro. Sono fuggiti con 20mila euro. Indagano i Carabinieri della Compagnia di San Miniato.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Olio di semi mescolato con il gasolio: denunciati gestori di distributore

  • I migliori sport e i trucchi per accelerare il metabolismo e dimagrire

  • Via le Rene: trovata auto incidentata cappottata nel fosso

  • Nubifragio in Valdera: allagamenti e disagi

  • Scontro auto-pullman a Palaia: studenti restano bloccati all'interno dell'autobus

  • Aggredito mentre controlla il parcheggio dove lavora: 60enne in ospedale

Torna su
PisaToday è in caricamento