San Miniato, manomettono una porta laterale della banca: colpo da 20mila euro

I due rapinatori hanno minacciato gli impiegati con un piede di porco e sono poi riusciti a fuggire con il denaro. Sull'episodio indagano i Carabinieri

Avevano già preparato il 'terreno' per fare il colpo i rapinatori che ieri pomeriggio hanno dato l'assalto alla filiale di San Miniato Basso della Banca Popolare di Vicenza. Probabilmente durante l'orario di chiusura avevano scardinato una porta laterale e sono poi entrati sorprendendo gli impiegati. I due avevano con se' un piede di porco con il quale hanno minacciato i dipendenti per farsi consegnare il denaro. Sono fuggiti con 20mila euro. Indagano i Carabinieri della Compagnia di San Miniato.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scuola, nuovo incontro per la ripartenza: si va verso il prolungamento della didattica a distanza

  • Bimbo di 5 anni salvato dalle sofferenze di un tumore, i genitori: "Grazie"

  • Coronavirus in Toscana, 5 nuovi casi: un decesso a Pisa

  • Consegna a domicilio di cocaina: in manette due fratelli pusher

  • Sangue nella movida pisana: ragazzo colpito al volto da una bottigliata

  • Coronavirus, sette nuovi casi: nessun positivo in più a Pisa

Torna su
PisaToday è in caricamento