rotate-mobile
Venerdì, 19 Aprile 2024
Cronaca Coltano

Coltano, rapina in una casa colonica: madre e figlio terrorizzati

In quattro hanno dato l'assalto l'altra sera ad un'abitazione in via delle Rene. E' stato un vicino che ha suonato alla porta a mettere in fuga i rapinatori e a liberare l'anziana madre e il figlio. Magro il bottino

Incappucciati e armati di coltello hanno fatto irruzione in una casa colonica in via delle Rene a Coltano, legando i due abitanti e seminando terrore. Il drammatico episodio è avvenuto giovedì sera. In tre sono entrati in casa, uno è rimasto fuori a fare da palo. In quel momento in casa era presente solo un'anziana donna ottantenne che è stata trascinata in cantina e derubata dei gioielli. Poi è rientrato il figlio, un cinquantenne, che è stato subito trascinato in cantina insieme alla madre, legato e derubato del portafoglio.

I rapinatori, con accento dell'Est, hanno poi messo a soqquadro la casa ma sono stati disturbati da un vicino di casa che ha suonato al campanello. Hanno così aperto la porta e sono fuggiti, dopo aver brandito il coltello. L'uomo ha provato ad inseguirli ma sono sono scomparsi nell'oscurità. Magro alla fine il bottino racimolato nell'abitazione di una famiglia modesta: appena qualche centinaia di euro.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coltano, rapina in una casa colonica: madre e figlio terrorizzati

PisaToday è in caricamento