Cronaca

Palaia: bloccano commerciante in auto e scappano con l'incasso

Due uomini dal volto coperto hanno rapinato la donna che gestisce una tabaccheria in località I Fabbri, nel comune di Pontedera. I due sono scappato con l'incasso di alcune migliaia di euro

L'episodio è avvenuto intorno alle 21:30 di ieri sera a Palaia: una donna che gestisce una tabaccheria in località I Fabbri, nel comune di Pontedera, è stata rapinata per alcune migliaia di euro. Secondo quanto spiegato dai carabinieri, la commerciante aveva da poco finito di lavorare, aveva con sé l'incasso della giornata, una cifra compresa tra 2mila e 3mila euro e stava percorrendo in auto una strada che conduce a Palaia.

Stando alla ricostruzione della donna stessa, due uomini in macchina e a volto coperto da passamontagna l'avrebbero affiancata, minacciandola con dei mazzuoli. "Ero in salita e non potevo andare né a destra né a sinistra - dice la commerciante - Ho provato a fermarmi e a fare retromarcia e poi inversione, ma uno di loro è salito sul cofano dell'auto e l'altro è entrato nell'abitacolo togliendo le chiavi dal cruscotto, rubandomi l'incasso. Hanno fatto tutto in pochi secondi e senza parlare e poi sono fuggiti".
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Palaia: bloccano commerciante in auto e scappano con l'incasso

PisaToday è in caricamento