Cronaca Marina di Pisa

Rapina alla Conad di Marina: banditi in fuga speronano i Carabinieri che sparano

Nella notte un gruppo di malviventi ben organizzato ha fatto irruzione nel supermercato ed ha portato via la cassaforte. Nella fuga i rapinatori vengono intercettati e per fuggire speronano una pattuglia che risponde sparando alle gomme del mezzo

E' stato un commando di professionisti quello che nella notte ha assaltato la Conad di Marina di Pisa, sfondando una porta con un auto per rubare la cassaforte, per un bottino di circa 20mila euro. Secondo le prime informazioni sarebbe un gruppo numeroso che ha agito usando almeno 3 veicoli.

Verso l'una di notte lo sfondamento, con il gruppo che ha sradicato e portato via la cassaforte. Poi la fuga. Durante la corsa i malviventi sono stati intercettati dai Carabinieri. L'auto in testa ha speronato la pattuglia liberando la strada. I militari hanno successivamente cercato di bloccare i mezzi sparando alle gomme. Due veicoli sono stati ritrovati abbandonati successivamente, con i rapinatori che ormai si erano dati alla fuga a piedi. In corso le indagini.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rapina alla Conad di Marina: banditi in fuga speronano i Carabinieri che sparano

PisaToday è in caricamento