Cronaca Via Alfredo Mainardi

Santa Croce sull'Arno, rapina al distretto sanitario: bandito in fuga con quasi 8mila euro

L'assalto è avvenuto nel primo pomeriggio di mercoledì. All'interno della struttura si è presentato un uomo armato di taglierino che è poi riuscito a scappare con il denaro contante e con la borsa di una impiegata

Rapina nel primo pomeriggio di ieri al distretto socio-sanitario di Santa Croce sull'Arno dove un bandito armato di taglierino ha rubato 7700 euro in contanti e la borsa di una impiegata. Al momento dell'accaduto nella sede di Via Mainardi a Santa Croce erano presenti il personale e un solo utente. Sull'episodio sono intervenuti i Carabinieri della Compagnia di San Miniato che hanno già individuato il responsabile.

Un messaggio di vicinanza all'azienda Asl 11 di Empoli è giunto dall'assessore regionale al Diritto alla Salute Luigi Marroni: " "Mi dispiace per la rapina e per la situazione che si è venuta a creare. Sono vicino agli operatori e formulo i miei più sentiti ringraziamenti a tutto il personale, al direttore generale della Asl 11 di Empoli Monica Piovi e al direttore sanitario Renato Colombai per l'impegno e la dedizione che hanno manifestato anche in questa circostanza".
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Santa Croce sull'Arno, rapina al distretto sanitario: bandito in fuga con quasi 8mila euro

PisaToday è in caricamento