Ponsacco, rapina da film nell'agenzia di scommesse: maschere, cappucci e armi in pugno

Tre uomini hanno letteralmente terrorizzato l'impiegato che in quel momento era dietro il bancone della sala. Nessun cliente all'interno. I malviventi in un minuto hanno portato via i soldi facendo perdere le proprie tracce

Sono entrati in tre, l'altra sera intorno alle 21, nell'agenzia di scommesse Eurobet in viale Italia a Ponsacco. Felpe con cappucci, maschere e poi quelle armi, una pistola, un'ascia e un cacciavite, che hanno terrorizzato l'impiegato. In un minuto hanno svaligiato la sala facendosi consegnare anche i soldi della cassaforte e fuggendo con un bottino di circa tremila euro. Nessun cliente al momento era presente all'interno. Sull'episodio indagano i Carabinieri che, tramite un filmato registrato dalla videosorveglianza, stanno cercando di risalire all'identità dei tre malviventi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "Un'offesa senza precedenti": è polemica sul video del trapper Bello Figo girato all'Università

  • Meteo, quando arriva la neve in pianura

  • Neve e ghiaccio in Toscana: allerta meteo

  • "Elicotteri da guerra nella fabbrica di Ospedaletto": Rebeldia contro Leonardo Spa

  • Donna vuole buttarsi dal viadotto a Porta a Mare: salvata

  • Donna scomparsa a Volterra: trovata morta in fondo alle Balze

Torna su
PisaToday è in caricamento