Le puntano contro una pistola e poi la picchiano per 150 euro

Momenti di terrore ieri pomeriggio per la titolare della serra 'La Verde Oasi' di Montecalvoli. La donna, 67enne, si trovava da sola all'interno dell'azienda quando 2 malviventi l'hanno sorpresa puntandole contro una pistola

Prima le puntano contro una pistola poi, quando si rendono conto che la donna ha con sé solo 150 euro, la picchiano. Momenti di paura, nel tardo pomeriggio di ieri, per la titolare della serra La Verde Oasi di Montecalvoli.

La donna, 67enne, si trovava da sola all'interno dell'azienda quando due malviventi, vestiti in modo sportivo e con dei caschi neri in testa, l'hanno sorpresa e le hanno puntato contro una pistola. I due hanno chiesto alla donna di dare loro tutti i soldi che aveva e la titolare, impaurita, ha consegnato ai due malviventi i 150 euro che aveva in tasca, giurando di non avere altro denaro con sé.

I due non le hanno creduto e hanno cominciato a picchiarla. Poi sono scappati via lasciando la donna a terra, forse spaventati da un rumore. La commerciante è così riuscita ad avvertire i Carabinieri e a dare l'allarme. Sulla vicenda indagano ora i militari della stazione di Santa Maria a Monte della compagnia di San Miniato.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Si lancia sulla fidanzata pronta a gettarsi dalla finestra: cadono entrambi nel vuoto

  • Cosa fare a Pisa nel weekend: gli eventi del 14 e 15 settembre

  • Spari al Cep: fermate due persone

  • Si schianta con lo scooter contro un'auto: muore 21enne bagnino

  • Ragazzo cade dalle spallette sui lungarni

  • Pontedera, chiede sesso orale ai minorenni in piazza: arrestato anziano

Torna su
PisaToday è in caricamento