rotate-mobile
Cronaca Pontedera

Pontedera, assalto mentre esce di casa: legata e imbavagliata

Due rapinatori intorno alle 8 di mattina hanno aspettato che la padrona di casa aprisse la porta per andare a lavoro. Hanno rubato soprattutto gioielli per un valore di circa 4mila euro

Una rapina a Pontedera alle 8 di mattina. Una donna esce di casa per andare a lavoro e appena aperta la porta si ritrova faccia a faccia con due malviventi. Calza nera infilata in testa per nascondere l'identità, la spingono in casa, la legano al letto e la imbavagliano, poi fanno razzia di ciò che trovano, chiedendo anche indicazioni alla stessa padrona di casa.


Hanno portato via soprattutto gioielli per un valore di circa 4mila euro. Una rapina che lascia perplessi, perchè avvenuta in pieno giorno, perchè la padrona di casa è una semplice donna delle pulizie che non nasconde ricchezze tali da giustificare un vero e proprio raid da parte di due uomini, forse talmente disperati da compiere un gesto simile.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pontedera, assalto mentre esce di casa: legata e imbavagliata

PisaToday è in caricamento