rotate-mobile
Martedì, 16 Aprile 2024
Cronaca San Miniato

San Miniato, rapinano un 16enne: con il magro bottino se la spassano al bar

Tre individui hanno avvicinato un ragazzo costringendolo a consegnare loro quel poco che aveva in tasca. Il giovane ha avuto poi la prontezza di chiamare i Carabinieri che hanno rintracciato i malviventi

Hanno rapinato un 16enne per una cifra davvero di poco conto, appena 25 euro. Per questo sono finiti in manette tre cittadini stranieri, due di nazionalità rumena e uno albanese, rispettivamente di 30, 20 e 19 anni.
L’episodio si è verificato nei giorni scorsi. Verso le 22 i tre stranieri avevano preso di mira il giovane italiano che si stava intrattendo con alcuni coetanei nei pressi di un bar di San Miniato Basso. Una volta rimasto solo, mentre stava ritornando a casa, il giovane è stato avvicinato dai tre che lo hanno prima indotto a seguirli in un’area vicina poco illuminata e successivamente costretto a consegnare loro i pochi soldi che aveva in tasca, 25 euro in tutto.

I tre si sono poi allontanati, lasciando sul posto il ragazzo che, malgrado la paura e l’agitazione, ha avuto la prontezza di chiamare tempestivamente i Carabinieri per riferire quanto accaduto. I militari dell'Arma hanno così immediatamente avviato le ricerche dei tre malviventi, rintracciati poco dopo, mentre all’interno di un bar erano impegnati nella consumazione di una bevuta pagata con il bottino della rapina. Al momento dell’arresto si sono giustificati affermando di aver ricevuto i soldi in prestito e che era loro intenzione restituirli. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

San Miniato, rapinano un 16enne: con il magro bottino se la spassano al bar

PisaToday è in caricamento