Cronaca Porta a Lucca / Via di Gello

Via di Gello, universitari rapinati: calci e pugni nella notte

I ragazzi stavano rientrando a casa dopo una serata trascorsa con gli amici, quando sono stati avvicinati da alcuni uomini che volevano soldi. I malviventi, dopo il pestaggio e la rapina, sono fuggiti

Ancora un'aggressione a Pisa, dopo le due donne accoltellate da un marocchino di 34 anni. Stavolta la triste sorte è toccata a quattro studenti universitari che stavano camminando in via di Gello alle 4.30 di mattina. I quattro sono stati avvicinati da tre malviventi, probabilmente nordafricani, che hanno chiesto soldi. Di fronte alle resistenze dei ragazzi hanno iniziato a colpirli con calci e pugni, fuggendo poi con qualche soldo e un Iphone. Gli studenti hanno poi chiamato i Carabinieri per raccontare l'accaduto e fornire i dettagli utili per le ricerche dei rapinatori.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Via di Gello, universitari rapinati: calci e pugni nella notte

PisaToday è in caricamento