Cronaca Via Tosco-Romagnola

Colpito al volto da una pallottola: ancora in prognosi riservata

L'uomo si trova ricoverato in coma farmacologico: l'equipe di medici sta valutando come procedere. Il ferito è stato scambiato per un altro automobilista che aveva seguito i malviventi dopo la rapina a Panorama

Sono stazionarie le condizioni del 49enne raggiunto al volto da un colpo di pistola sparato da uno dei quattro malviventi, dopo la rapina del portavalori ieri al supermercato Panorama di Pontedera. L'uomo ha avuto solo la colpa di trovarsi nel posto sbagliato al momento sbagliato: la sua auto infatti, secondo la ricostruzione della Polizia, sarebbe stata scambiata per quella di un altro automobilista che aveva pedinato i rapinatori per un po'. La pallottola che lo ha colpito è ancora presente nella testa del ferito: si è fermata appena sotto lo zigomo destro senza raggiungere il cervello.
L'uomo, secondo il bollettino medico diramato oggi dall'Azienda Ospedaliera, si trova in prognosi riservata in stato di coma farmacologico. Prosegue la valutazione per cercare di individuare le terapie adatte.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Colpito al volto da una pallottola: ancora in prognosi riservata

PisaToday è in caricamento