Cronaca

Cascina, armati di taglierino entrano in banca: Carabinieri sventano la rapina

Grazie all'intervento dei militari dell'Arma i due malviventi sono stati fermati e arrestati. Ora si trovano nel carcere Don Bosco di Pisa. In corso le indagini per individuare eventuali altri complici

In manette due rapinatori pronti a dare l'assalto alla filiale di Sant’Anna di Cascina della Banca di Pisa e Fornacette. I loro propositi infatti sono stati fermati dai Carabinieri del Nucleo Investigativo di Pisa e da quelli della Compagnia di Pontedera, che sono intervenuti alle 12,40 di oggi nella banca dove i due rapinatori erano entrati armati di taglierino e parzialmente travisati.

I due rapinatori, di origine campana e di età intorno alla quarantina, sono stati quindi arrestati in flagranza del reato di tentata rapina a mano armata. Sono stati associati alla Casa Circondariale Don Bosco di Pisa.

Sono tuttora in corso indagini per individuare eventuali complici.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cascina, armati di taglierino entrano in banca: Carabinieri sventano la rapina

PisaToday è in caricamento