Venerdì, 22 Ottobre 2021
Cronaca

Comitato provinciale ordine e sicurezza: "Controlli intensificati, cauto ottimismo"

Nell'ultima settimana, spiega l'istituzione, c'è stata un'attenuazione dell'incidenza dei reati predatori in provincia. Il maggiore impegno delle forze dell'ordine ha portato risultati, le più colpite Pisa e Pontedera

E' tornato a riunirsi stamani il Comitato provinciale dell'ordine e la sicurezza pubblica per monitorare la situazione in ambito provinciale, alla luce dei recenti episodi di criminalità predatoria che hanno destato allarme nella popolazione.

I dati dell'ultima settimana, nel corso della quale sono proseguite azioni straordinarie di controllo del territorio, evidenziano per il Comitato "una significativa attenuazione dei reati predatori (nessuna rapina è stata consumata nel periodo considerato), che induce ad un cauto ottimismo sulla sinergica azione intrapresa".

Sono stato infatti riscontrati "importanti risultati operativi" a seguito delle azioni investigative delle forze dell'ordine, concretizzatesi con l'individuazione e l'arresto di alcuni autori dei più recenti episodi criminosi.

Proseguono i servizi di controllo dei territorio grazie all'impegno richiesto dal Prefetto Visconti ai responsabili provinciale delle forze dell'ordine, teso a rafforzare ulteriormente i presidi di controllo, soprattutto nelle ore notturne, con un maggiore impiego di personale della Polizia di Stato, dei Carabinieri, della Guardia di Finanza e del Corpo Forestale dello Stato, nonché con specifiche richieste collaborative alle Polizie Locali.

La principale attenzione è sui territori di Pisa e Pontedera, "maggiormente aggrediti lo scorso mese dalla criminalità predatoria" riconosce il Comitato. Lo scopo è quello di "rafforzare le misure di contrasto ai reati di furto e rapina, che, per essere caratterizzati dalla imprevedibilità dell'evento rendono, come noto, maggiormente complesse le iniziative di prevenzione".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Comitato provinciale ordine e sicurezza: "Controlli intensificati, cauto ottimismo"

PisaToday è in caricamento