Cronaca

San Miniato, sorpreso più volte a commettere reati: un uomo diffidato dalla Polizia

Al 42enne sono stati contestati reati di maltrattamenti e lesioni in famiglia e di circolazione stradale. La Polizia lo ha sanzionato con un avviso orale poiché soggetto socialmente pericoloso

Maltrattamenti in famiglia e lesioni alla moglie, reati in materia di circolazione stradale e di soggiorno sul territorio nazionale: sono le accuse che la Questura di Pisa ha ratificato a un uomo di 42 anni, operaio e residente a San Miniato. Gli agenti di Polizia, dopo aver raccolto diverse denunce riguardo a questi crimini commessi dal soggetto, hanno notificato al soggetto un avviso orale.

Si tratta di una sorta di 'cartellino giallo' che il Questore esibisce ai soggetti ritenuti socialmente pericolosi: un'ammonizione in seguito a condotte criminose che, se proseguite nel tempo, potrebbero portare anche alla misura di Sorveglianza Speciale di Pubblica Sicurezza.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

San Miniato, sorpreso più volte a commettere reati: un uomo diffidato dalla Polizia

PisaToday è in caricamento