menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

San Miniato, sorpreso più volte a commettere reati: un uomo diffidato dalla Polizia

Al 42enne sono stati contestati reati di maltrattamenti e lesioni in famiglia e di circolazione stradale. La Polizia lo ha sanzionato con un avviso orale poiché soggetto socialmente pericoloso

Maltrattamenti in famiglia e lesioni alla moglie, reati in materia di circolazione stradale e di soggiorno sul territorio nazionale: sono le accuse che la Questura di Pisa ha ratificato a un uomo di 42 anni, operaio e residente a San Miniato. Gli agenti di Polizia, dopo aver raccolto diverse denunce riguardo a questi crimini commessi dal soggetto, hanno notificato al soggetto un avviso orale.

Si tratta di una sorta di 'cartellino giallo' che il Questore esibisce ai soggetti ritenuti socialmente pericolosi: un'ammonizione in seguito a condotte criminose che, se proseguite nel tempo, potrebbero portare anche alla misura di Sorveglianza Speciale di Pubblica Sicurezza.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Cronaca

    Covid, la Toscana passa in zona arancione

  • Eventi

    I film in uscita ad aprile su Amazon Prime Video

Torna su

Canali

PisaToday è in caricamento