Cronaca

Aumento di furti e rapine nei negozi, Confesercenti: "Serve un tavolo di lavoro congiunto"

Il direttore dell'associazione di categoria Sbrana interviene sui numeri dei reati registrati in città e in provincia e chiede di partecipare al Comitato per l'ordine e la sicurezza pubblica

“Adesso, purtroppo, a confermare i nostri continui allarmi ci sono anche i numeri. I reati che vedono vittime le attività commerciali hanno conosciuto una vera e propria impennata. Crediamo sia necessario a questo punto che anche le associazioni di categoria partecipino al Comitato dell’ordine pubblico per portare il loro contributo a questa vera e propria emergenza”.

Marco Sbrana, direttore Confesercenti Toscana Nord, interviene così sugli ultimi dati relativi ai reati nel Comune di Pisa, diffusi e commentati dal sindaco Marco Filippeschi. “Speriamo che questa volta i nostri accorati appelli non cadano di nuovo nel vuoto - dice ancora Sbrana - ci siamo rivolti in più occasioni al prefetto per chiedere di partecipare alle riunioni del Comitato dell’ordine pubblico per portare il nostro contributo ad un problema che è sotto gli occhi di tutti. Prima le categorie commerciali a rischio erano, ad esempio, i distributori di carburante. Adesso invece anche i negozi sono maggiormente nel mirino. C’è una evidente percezione di insicurezza tra gli operatori commerciali della nostra città”.


Sbrana indica anche un percorso da seguire. “Siamo di fronte ad una emergenza e come tale va affrontata. Alla pari dell’abusivismo commerciale che nonostante gli interventi, ogni settimana si ripresenta con numero maggiore di venditori. Qualcosa quindi va rivisto negli interventi - conclude il direttore - le nostre proposte sono due: un tavolo di lavoro congiunto con prefettura e Comune dove concordare con le categorie interventi di prevenzione. Una task force, come quella lanciata a Firenze, per contrastare l’abusivismo commerciale e al tempo stesso dare un segnale di forte presenza sul territorio delle forze dell'ordine”.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Aumento di furti e rapine nei negozi, Confesercenti: "Serve un tavolo di lavoro congiunto"

PisaToday è in caricamento