Cronaca

Refurtiva nascosta in via Manghi: "Risultato della collaborazione con lo Sguardo di vicinato"

Ringraziamento alla Polizia da parte dell'associazione

Il presidente dell'Associazione Sguardo di Vicinato Onlus Alessandra Orlanza plaude all'operazione della Polizia in via Manghi: "Vogliamo ringraziare le Forze dell’Ordine tutte e in questo caso specifico le Volanti della Questura di Pisa che come sempre si sono messe a disposizione accogliendo 'il nostro appello' riguardo l'area di via Manghi; noi Associazione Sguardo di Vicinato vogliamo manifestare la più piena soddisfazione, perchè questa è una ulteriore conferma della sinergia che si è venuta a creare in questi anni, e che consolidandosi sempre di più, ci sta  permettendo di dare il nostro, seppur piccolo, contributo alla sicurezza dei quartieri in cui viviamo".

Dice Rachele Compare, referente del gruppo di Sguardo di Vicinato Pisanova/Cisanello: "Grazie alle segnalazioni pervenute nella chat del gruppo 'Sguardo di Vicinato' del quartiere la Polizia ha potuto effettuare controlli in quell'area già da tempo monitorata, reperendo molti prodotti rubati presumibilmente nei supermercati presenti nel quartiere. Il nostro è e sarà sempre 'uno sguardo attento e vigile' in modo da contribuire al sicurezza ed alla vivibilità".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Refurtiva nascosta in via Manghi: "Risultato della collaborazione con lo Sguardo di vicinato"

PisaToday è in caricamento