rotate-mobile
Sabato, 27 Novembre 2021
Cronaca

Regata delle Repubbliche Marinare: vince Genova, Pisa è seconda

Al terzo posto Venezia, Amalfi fanalino di coda. Forte incitamento dei tifosi per i padroni di casa

Genova a sorpresa vince l'edizione 2017 della Regata delle Antiche Repubbliche Marinare. Il Galeone Rosso di Pisa, esattamente come l'anno scorso sulle acque amalfitane, conquista la seconda posizione, con alle spalle Venezia e Amalfi. Una gara combattuta dall'inizio alla fine con Genova che comunque riesce a mantenersi in testa praticamente per tutta la durata del tragitto. Cori da stadio per i padroni di casa (VIDEO: I TIFOSI APPLAUDONO IL GALEONE ROSSO)
 

>>> VIDEO: L'ARRIVO DELLE IMBARCAZIONI SUL TRAGUARDO <<<
 

Molte persone hanno assistito sui lungarni alla sfida tra le quattro Repubbliche Marinare. Un percorso di 2000 metri controcorrente con partenza dal ponte sull'Aurelia e arrivo al ponte della Fortezza.

Sabato sera si era svolta la regata dei gozzi che è servita per stabilire l'ordine di scelta della corsia. Aveva vinto Genova (che ha fatto quindi il 'pieno') che ha optato per la corsia numero quattro, seconda Pisa in corsia due, terza Amalfi in corsia tre e ultima Venezia che ha svolto la sfida sulla corsia uno.
Le imbarcazioni utilizzate sono in vetro resina, ospitano otto vogatori con timoniere, e sono uguali per sagomatura, struttura degli scafi, timoni e sovrastrutture. Hanno sedili fissi, misurano circa 12 metri e il loro peso minimo è di 760 chilogrammi.

La sfida è stata preceduta da un bellissimo corteo con 320 figuranti, 80 per ogni Repubblica, poi poco prima del via un elicottero HH139 dell’Aeronautica Militare ha sorvolato i lungarni sventolando una bandiera tricolore.
Stasera in piazza dei Cavalieri alle ore 21 il concerto dei Night Fishers e alle ore 22.30 la premiazione dei vincitori.
 

>>> VIDEO: L'ELICOTTERO CON IL TRICOLORE SORVOLA I LUNGARNI <<<
 

"E' stata una bellissima edizione della Regata delle Antiche Repubbliche Marinare in Arno e sui lungarni, in diretta Rai. Ho visto una grandissima partecipazione con i pisani contenti e orgogliosi. Si è ammirata una competizione combattuta, di altissimo livello sportivo - commenta a caldo il sindaco Marco Filippeschi - con Genova vincente, meritatamente, dopo tanti anni che non avveniva, contro il nostro fortissimo Galeone Rosso. Una Regata democratica e vera, dunque. Ringrazio i nostri ragazzi che hanno dato tutto e si sono meritati il grande tifo che si è sentito. Bellissimo il corteo storico e straordinari i figuranti, i tamburini e gli sbandieratori pisani. Grazie alla Marina e all'Aeronautica che hanno arricchito la manifestazione. La tre giorni del Giugno Pisano ha segnato uno straordinario successo. Per questo c'è da essere grati alle migliaia di persone che si sono impegnate: apparato del Comune, forze dell'ordine, associazionismo e volontariato. Ora guardiamo con fiducia al prossimo Gioco del Ponte. Abbiamo rilanciato alla grande tutte le manifestazioni storiche con un salto di qualità che dà identità alla città e con un forte impatto sul turismo e sull'economia cittadina. E' un investimento voluto e davvero riuscito".

PRECEDENTI EDIZIONI
Fino ad oggi la regata è stata vinta 33 volte da Venezia, 8 da Genova che dunque sale a nove, 11 da Amalfi e 8 da Pisa che resta fanalino di coda in solitario nell'albo d'oro della manifestazione. Nel 2016 ad Amalfi, dopo una gara avvincente, Pisa è arrivata ancora seconda dietro i padroni di casa. L'equipaggio della città della Torre ha vinto l'ultima volta la Regata quattro anni fa proprio sulle acque dell'Arno.

GLI EQUIPAGGI
Pisa: Luca Agamennoni, Simone Barandoni, Fabio Ferraro, Francesco Fossi, Giulio Francalacci, Edoardo Margheri, Francesco Meoni, Lorenzo Pagni, Sasha Sicurani, Matteo Stefanini, Simone Tonini. Timoniere Gabriele Ciulli.
Amalfi: Emanuele Liuzzi, Luigi Lucibelli, Mario Paonessa, Luca Parlato, Luigi Amendola, Alessandro Addabbo, Andrea Paolillo, Giuseppe Vicino. Timoniere Enrico D'Aniello
Genova: Enrico Perino, Paolo Perino, Cesare Gabbia, Francesco Garibaldi, Nicolò Bo, Davide Mumolo, Federico Garibaldi, Alex Solari. Timoniere Roberto Carrozzino
Venezia: Gherardo Gamba, Jean Smerghetto, Davide Stefanile, Francesco Cardaioli, Jacopo Colombi, Mattia Colombi, Nicola Zorzetto, Michele Ghezzo. Timoniere Stefano Morosinato

Regata delle Repubbliche Marinare 2017

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Regata delle Repubbliche Marinare: vince Genova, Pisa è seconda

PisaToday è in caricamento