Mercoledì, 20 Ottobre 2021
Cronaca

Contributi all'affitto: in arrivo dalla Regione i soldi mancanti

La buona notizia è arrivata a Palazzo Gambacorti nella giornata di martedì. Il Comune di Pisa conta così di poter corrispondere agli aventi diritto la parte mancante entro la prima settimana di settembre

In arrivo dalla Regione Toscana i finanziamenti per il pagamento del contributo all'affitto. Il Comune di Pisa conta così di poter corrispondere agli aventi diritto la parte mancante al totale del dovuto entro la prima settimana di settembre.

"Il ritardo del pagamento - hanno spiegato da Palazzo Gambacorti - non è dipeso dal Comune di Pisa. I soldi sono infatti stanziati da Regione, Stato e Comune nella proporzione di un terzo ciascuno. I soldi del Comune di Pisa erano già a disposizione, mancanvano quelli della Regione e dello Stato. Il motivo, fornitoci dalla Regione, è che le nuove norme contenute nella Finanziaria gli impedivano di trasferire risorse, se prima non si riscontravano pari entrate".

In pratica l'attesa è dipesa da motivi di bilancio: "Ma oggi - sottolinea il Comune - è finalmente arrivata la notizia positiva. Anche per quest’anno la corresponsione per il contributo agli affitti sarà completa".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Contributi all'affitto: in arrivo dalla Regione i soldi mancanti

PisaToday è in caricamento