Cronaca Centro Storico / Via Francesco da Buti

Via Francesco da Buti: tra qualche mese la residenza accoglie gli studenti

E' passata ufficialmente nelle mani del Dsu che nei prossimi tre mesi provvederà all'arredamento della struttura che darà alloggio a 32 studenti. Tra quaranta giorni già fruibile l'aula studio a piano terra

Il sopralluogo di ieri mattina alla residenza studentesca

Passi in avanti per la residenza studentesca di via Francesco Da Buti, a Porta Fiorentina, che presto darà una risposta all'emergenza abitativa degli studenti in città. La struttura è infatti passata ufficialmente nelle mani dell’Azienda regionale per il Diritto allo Studio Universitario. Finiti gli ultimi lavori ed effettuati i collaudi statici, ieri pomeriggio, i rappresentanti e i funzionari del Dsu hanno preso ufficialmente in consegna l'edificio, che ospiterà 32 studenti, dall’architetto Roberto Pasqualetti, responsabile del progetto per conto dell’amministrazione comunale, al termine di un breve sopralluogo alla struttura.

Nell’arco dei prossimi tre mesi al massimo il Diritto allo Studio provvederà ad arredare tutti i locali e ad effettuare i collegamenti alla rete telefonica e alla fibra ottica. Dopodiché la residenza potrà entrare in funzione a pieno regime con l’ingresso degli studenti. Già nell’arco di una quarantina di giorni, però, sarà pienamente fruibile l’ampia aula studio a piano terra in modo da consentire agli studenti di cominciare a vivere la struttura.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Via Francesco da Buti: tra qualche mese la residenza accoglie gli studenti

PisaToday è in caricamento